Lecco, Tacchinardi: “Mi confronto con Conte. I miei ragazzi prendano esempio da Buffon”

Lecco, Tacchinardi: “Mi confronto con Conte. I miei ragazzi prendano esempio da Buffon”

Le parole dell’ex centrocampista in conferenza stampa

di Redazione ITASportPress
Tacchinardi

A margine della presentazione come nuovo allenatore del Lecco, squadra che milita nel Girone C della Serie D, Alessio Tacchinardi ha parlato anche di Antonio Conte e Gianluigi Buffon, suoi compagni di squadra ai tempi della Juventus; ecco quanto dichiarato dall’ex centrocampista in conferenza stampa: “Sento ancora Conte, vado spesso a vederlo e mi confronto con lui su tantissimi aspetti tecnici e tattici. Buffon? Gli ho fatto gli auguri personalmente e glieli faccio anche pubblicamente. E’ un personaggio del mondo del calcio di uno spessore e di un livello clamoroso. Ovunque va non ha rivali. Io l’ho visto poco tempo fa e mi ha scioccato la fame di giocare che ha ancora. A 40 anni ha ancora voglia di mangiare l’erba e ai miei ragazzi chiederò di prendere esempio da questi campioni nell’atteggiamento. A Gigi faccio un super in bocca al lupo, è un grande amico”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy