ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL COMMENTO

Lewandowski fiero: “Il mondo ammira lavoro della Polonia per aiutare l’Ucraina”

Lewandowski (getty images)

Il centravanti polacco tra guerra in Ucraina e playoff mondiale

Redazione ITASportPress

Tra calcio e guerra in Ucraina. E' un Robert Lewandowski concentrato ma allo stesso tempo molto attento alle sue parole quello intervenuto in conferenza stampa dal ritiro della sua Polonia in vista del playoff per accedere al Mondiale.

Il centravanti ha parlato della difficile situazione che sta vivendo la sua Polonia, il Paese che ha ospitato più profughi in assoluto provenienti dall'Ucraina sotto attacco da parte della Russia: "Il mondo ammira il modo in cui stiamo aiutando gli ucraini. Mille grazie a tutti coloro che si stanno dando da fare. Persone da tutto il mondo si sono congratulate per la solidarietà mostrata dal mio popolo", ha dichiarato l'attaccante.

Dalla guerra al calcio giocato con la Polonia che è stata ammessa alla finale del playoff per l'esclusione della Russia e che adesso attende di conoscere la sua rivale tra Repubblica Ceca e Svezia: "Penso che sia un momento difficile non solo per me, ma per tutti. Siamo atleti e l'aspetto sportivo è importante, la finale di martedì è la cosa più importante. Abbiamo un nuovo staff tecnico, un nuovo allenatore ma conosciamo il nostro potenziale. Tutto dipenderà da noi".

 Lewandowski (getty images)
tutte le notizie di