ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

RETROSCENA

Lippi: “Vicino al Milan per 2-3 volte ma ero alla Juventus e…”

Lippi (getty images)

Parla l'ex mister e CT

Redazione ITASportPress

Curioso retroscena rivelato a DAZN nel corso di Supertele da parte di Marcello Lippi. L'ex mister e CT ha raccontato di essere stato molto vicino al Milan in passato ma di aver scelto di rimanere in quello che era il suo club: la Juventus.

2-3 VOLTE - "Sono stato a pranzo ad Arcore da Berlusconi. Poi la squadra ha cominciato a vincere. Ci sono andato 2-3 volte vicino ma ero alla Juventus e quando sei alla Juve è difficile andare da un'altra parte", ha detto Lippi. "Era il 2012, mi pare".

MISTER - Parlando di allenatori poi: "Conte? Era sicuramente un trascinatore in campo, lo era in allenamento e in partita. Poi ne ho avuto tanti altri con queste caratteristiche che non sono diventati allenatori. Deschamps che è un ragionatore in mezzo al campo potevi immaginarlo come allenatore, altri un po' meno".

Il retroscena di Lippi sul Milan è stato confermato poi anche da Galliani, ospite anche lui a DAZN: "Marcello è un amico fraterno, con lui mi sono incontrato. È come con le signore, ci sono storie che non vanno a buon fine. Siamo stati molto vicini, poi l'affare non è andato in porto. Resta un mito e una leggenda".

 Lippi (Getty Images)
tutte le notizie di