Manchester United, Raiola “offre” Pogba senza successo

Manchester United, Raiola “offre” Pogba senza successo

Il francese ha rotto con i Red Devils, ma solo il Real Madrid manifesta un timido interesse

di Redazione ITASportPress

Il matrimonio tra Paul Pogba e il Manchester United, evidentemente, non s’ha da fare.

Dopo la prima rottura del 2012, quando l’allora sconosciuto, ma talentuoso, centrocampista messosi in luce nelle giovanili della nazionale francese, approdò alla Juventus a parametro zero, anche la seconda avventura, iniziata nell’estate 2016 dopo il clamoroso trasferimento da 105 milioni, sembra arrivato ai titoli di coda.

Dopo una prima stagione anonima, pure la seconda annata all’Old Trafford agli ordini di José Mourinho si sta rivelando deludente, al punto che l’ex bianconero nelle ultime settimane è addirittura finito in panchina.
Così, secondo quanto riportato da

, Mino Raiola avrebbe addirittura già avviato contatti con i principali top club d’Europa.

Al momento però, incredibile a dirsi, senza successo, eccetto un timido interessamento del Real Madrid. Al “Bernabeu” però sono preoccupati per l’ingaggio del francese, pari a milioni netti: una cifra non giustificata dal rendimento attuale del giocatore e che obbligherebbe il presidente Perez a ritoccare in maniera sensibile il monte-ingaggi…

José Mourinho difende Pogba

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy