Mancini: “Faremo grande Europeo. I migliori giocatori? Ronaldo, Vialli e Maradona”

Il ct dell’Italia ha parlato di alcuni temi legati al mondo del pallone

di Redazione ITASportPress
Mancini

Spazio anche a Roberto Mancini nel corso della nuova trasmissione di Rai 1 Top Dieci, condotta da Carlo Conti. Il ct dell’Italia ha avuto modo di affrontare alcuni temi legati al mondo del calcio e, ovviamente, di stilare qualche classifica molto particolare.

EUROPEI – Uno sguardo subito al pallone e all’attualità con il prossimo Europei: “Faremo un bellissimo Europeo”, ha detto sicuro Mancini. “Speriamo di avere gli stadi pieni con il pubblico. Faremo una bella figura”.

CLASSIFICHE – Infine, visto lo stile del programma, anche al Mancio è toccato stilare delle classifiche ad iniziare dagli allenatori avuti: “Al terzo posto metto Tarcisio Burgnich che mi lanciò in Serie A. Ebbe coraggio a mandarmi in campo a 16 anni. Al secondo Vujadin Boškov, grande esperienza e ci fece vincere lo scudetto alla Sampdoria. Al primo Sven-Göran Eriksson che per me fu come un fratello. Sono tre allenatori diversi e ho appreso molto da loro”. Ma anche idoli calcistici o semplicemente i migliori calciatori: “Al terzo metto Ronaldo, era un fenomeno, ho giocato insieme a lui. Al secondo Vialli, un fratello ma al primo ovviamente Diego Armando Maradona“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy