ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Mancini gioca Parma-Inter e ricorda: “Quando feci entrare Ibrahimovic e segnò due gol bellissimi. Sullo scudetto…”

Mancini, getty images

Parla il ct dell'Italia

Redazione ITASportPress

Lunga ed interessante intervista rilasciata da Roberto Mancini, ct dell'Italia, a La Gazzetta dello Sport. Tanti i temi affronti dal Mancio sia in ottica scudetto sia per quanto riguarda qualche ricordo speciale a margine della sfida odierna tra Parma e Inter che rievoca i vecchi tempi alla guida del club nerazzurro...

Mancini: il suo Parma-Inter e non solo

 Mancini, getty images

"Ricordo che fu una partita durissima", ha detto Mancini parlando del Parma-Inter giocato sotto la pioggia nel 2008 e che valse uno scudetto ai nerazzurri. "Per sbloccarla è dovuto entrare Ibrahimovic che segnò due gol bellissimi. È un grande professionista, ed è normale che adesso spinga per il Milan. Quella settimana parlammo, gli dissi che la sua presenza sarebbe stata fondamentale anche solo per la mezz'ora finale".

Un pensiero poi sulla lotta al Tricolore oggi: "Il cammino è ancora lungo", ha precisato il ct dell'Italia. "Anche chi insegue deve crederci, ma l'Inter ora è la squadra migliore e ha il grande vantaggio di non giocare le Coppe".

 Parma-Inter 2008 (getty images)

Potresti esserti perso