Maradona ricoverato in una clinica di La Plata

L’argentino tre giorni fa ha festeggiato i 60 anni

di Redazione ITASportPress

A pochi giorni del suo compleanno, Diego Maradona si è sentito male ed è stato ricoverato in una clinica di La Plata. L’argentino è finito in ospedale ma non per Covid-19: gli ultimi test a cui si era sottoposto il tecnico del Gimnasia, infatti, avevano dato esito negativo. L’allenatore, venerdì, era allo stadio per la partita della sua squadra contro il Patronato (vinta per 3-0), era sembrato indebolito e aveva avuto bisogno di assistenza per camminare e non riusciva ad alzare il braccio sinistro. Ma il medico personale dell’allenatore, Leopoldo Luque, non ha ancora rilasciato dichiarazioni. Lo stesso aveva pubblicamente rivelato che l’eccesso di alcol aveva complicato la salute di Diego e lo aveva accompagnato al ricovero. La clinica in cui è ricoverato Maradona è l’Istituto Ipensa, dove i centralinisti hanno smesso di rispondere ai telefoni che continuano a suonare. L’ex calciatore del Napoli era stato già ricoverato nel mese di settembre nella stessa clinica di La Plata e poi quando è uscito ha ringraziato i medici sul suo account Instagram. Un amico dell’ex campione ha rivelato che soffre di anemia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy