Marchisio: “Iniesta avrebbe dovuto vincere il Pallone d’Oro perché ha tre cervelli…”

Marchisio: “Iniesta avrebbe dovuto vincere il Pallone d’Oro perché ha tre cervelli…”

L’ex centrocampista italiano loda le gesta dello spagnolo

di Redazione ITASportPress

Claudio Marchisio ha da poco annunciato l’addio al calcio giocato, ma il mondo del pallone rimarrà sempre nel suo cuore. Intervistato da BeSoccer, l’ex giocatore dellla Juventus e dello Zenit San Pietroburgo ha espresso la sua opinione su uno dei più grandi centrocampisti della storia del calcio moderno: Andrès Iniesta.

DA PALLONE D’ORO – “Andrés Iniesta è un giocatore fantastico. Abbiamo un ottimo rapporto. Non capisco perché non abbia mai vinto il Pallone d’Oro”, ha detto Marchisio. “Come ho detto di recente in un’intervista, Iniesta ha tre cervelli: uno sul piede destro, uno su quello sinistro e uno in testa. Colpisce per il fatto che nella sua esibizione, quando gioca, tutto sembra semplice. Per il Barcellona era davvero l’arma fatale. Certo, i blaugrana avevano e hanno Messi, ma Iniesta è stato uno dei migliori della storia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy