Maxi Lopez: “Messi, il ciclo al Barcellona è finito. Se i compagni non lo aiutano non può rendere al massimo”

Parla l’ex attaccante di Catania e Milan

di Redazione ITASportPress
Maxi Lopez

Maxi Lopez, vecchia e piacevole conoscenza del campionato di Serie A, è tornato a parlare dell’ex compagno ai tempi del Barcellona, Leo Messi. Il centravanti, che attualmente milita nella Sambenedettese, ha commentato la controversa situazione della scorsa estate, con Messi che è stato ad un passo dall’addio al club catalano.

“MESSI È SOLO”

Maxi Lopez (getty images)

“Quando un’esperienza finisce, finisce – dichiara Maxi Lopez – . Tutti quanti ci auguriamo che giochi cento anni al Barcellona, però ha bisogno dell’aiuto dei suoi compagni visto che è uno dei pochi al mondo che può decidere da solo una partita”. L’ex attaccante del Crotone parla poi della rivoluzione attuata solo in parte dal Barcellona: “Non è facile quando vanno via dei calciatori che hanno fatto la storia di un club, però mi sembra che la rivoluzione del club sia stata fatta solamente a metà, Messi ora è un po’ solo. Un giocatore deve sentirsi a proprio agio per rendere al meglio, altrimenti diventa tutto più difficile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy