Mazzola shock: “All’Inter un calciatore fece autogol di proposito. Lo ammazzammo di botte nello spogliatoio”

Parla l’ex bandiera nerazzurra

di Redazione ITASportPress
Mazzola

Sandro Mazzola parla nel corso di un’intervista a Libero e le sue parole fanno molto discutere. L’ex calciatore dell’Inter ha rivelato che, ai suoi tempi, all’epoca in nerazzurro, un compagno di squadra aveva provato a perdere di proposito una gara.

“Il peggior peccato che possa commettere un calciatore è vendere una partita”, ha detto Mazzola. “Una volta uno dell’Inter aveva fatto apposta un autogol. Quando siamo scesi negli spogliatoi lo abbiamo quasi ammazzato di botte“, ha raccontato l’ex giocatore. “Purtroppo allora accadeva più spesso, perché c’era molta povertà. In ogni caso non confesserò mai come si chiama”.

Mazzola
Mazzola (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy