Meret, l’agente: “Merita di godersi questo momento. L’Italia ha un grande portiere…”

Alla seconda partita con la maglia del Napoli il portiere è stato decisivo da ex contro la Spal conquistando i tifosi azzurri

di Redazione ITASportPress
Meret

L’esordio contro il Frosinone era stato in sordina, ma solo perché la squadra all’epoca allenata da Moreno Longo non aveva di fatto mai tirato in porta.

Evidentemente, era destino che Alex Meret conquistasse i tifosi del Napoli giocando contro la Spal, la squadra che lo ha fatto conoscere al grande pubblico nelle due stagioni in prestito dall’Udinese.

Le parate decisive nel finale della partita contro i ferraresi hanno permesso alla squadra di Ancelotti di portare a casa tre punti preziosi e i “ringraziamenti” dei tifosi azzurri al giovane portiere sono stati immediati.

Un bel riscatto dopo i mesi passati ad attendere l’esordio dopo l’infortunio al braccio subito a luglio nel primo giorno di ritiro.

L’indomani è palpabile la soddisfazione di Federico Pastorello, agente di Meret, che intervenendo a Radio 24 ha ripercorso il lungo calvario del proprio assistito: “Le sue qualità sono sotto gli occhi, ma sono contento soprattutto sul piano umano, perché Alex è un ragazzo straordinario. Si merita questo momento dopo aver sofferto tanto, mi auguro che i tifosi del Napoli possano goderselo su questi livelli con continuità”.

Ora, implicitamente, è partito il duello con Ospina per la maglia da titolare: “L’allenatore lo stima – ha aggiunto Pastorello – Alex è un grande portiere, con un carattere molto forte e freddo, sa gestire i sentimenti con grande maestria. L’Italia beneficerà delle sue qualità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy