Messi, il difensore che lo marcò al debutto col Barcellona: “Non era niente di speciale…”

David Garcia aveva incontrato La Pulce nel giorno del suo esordio in blaugrana

di Redazione ITASportPress
Messi

Lionel Messi ha vinto davvero tutto in carriera. Il numero 10 del Barcellona, oltre ad aver alzato al cielo ogni trofeo possibile a livello di club, vanta ben sei Pallone d’Oro in carriera. Eppure, al suo debutto con la maglia blaugrana, a chi lo marcò in campo non apparve esattamente un super campione. Intervistato da Goal, David Garcia, ex difensore dell’Espanyol, ha confidato di non essere rimasto colpito dalle doti della Pulce.

“Messi niente di speciale”: parla David Garcia

Messi
Messi (Getty Images)

“Messi non era niente di speciale, ed è stato come difendere qualsiasi altro giocatore”, ha sentenziato David Garcia a proposito di un giovane Lionel Messi che nel 2004 fece per la prima volta il suo debutto con la maglia del Barcellona. “Non sapevo la qualità che aveva in serbo fosse così grande, ma alla fine per essere a quell’età in quella squadra, qualcosa di importante doveva avere sicuramente”.

Infatti, dopo quella sfida, la carriera di Messi è stata un continuo crescendo fino a diventare il miglior giocatore del mondo come dimostrano i 6 Pallone d’Oro vinti in carriera. Quel giorno, ricorda Goal, La Pulce scese in campo col numero 30 che ben presto divenne 10. Il suo numero…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy