Milan, l’ex Maldini: “Il progetto non promette bene, problemi già con Berlusconi”

“Più si aspetta, più la vetta è lontana e più anni ci metti a raggiungerla”

di Redazione ITASportPress
Paolo Maldini

Domani mattina alle 11 a “Mangia come Parli”, programma in onda sulle frequenze di Radio 24, si sentirà la voce di Paolo Maldini; ecco un’anticipazione dell’intervista rilasciata dall’ex difensore e capitano del Milan: “Quando il Milan tornerà grande? Non ne ho assolutamente idea. Mi sembra che le premesse di questo nuovo progetto per ora non siano molto promettenti e quindi purtroppo bisogna aspettare. Questa cosa è partita già col Milan di Berlusconi, non è un problema solo della nuova dirigenza, il problema è che più si aspetta, più la vetta è lontana e più anni ci metti a raggiungerla. Poi la cultura che avevi la perdi e gli investimenti che devi fare ogni anno si raddoppiano. Cinque o sei anni fa il Milan era lì tra le prime cinque in Europa, piano piano vai giù e gli investimenti che avresti dovuto fare allora, adesso sono decuplicati”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy