Milan, Mirabelli: “Cessioni? Senza Europa League dovremmo inventarci qualcosa… Ma Suso non andrà all’Inter”

Milan, Mirabelli: “Cessioni? Senza Europa League dovremmo inventarci qualcosa… Ma Suso non andrà all’Inter”

Le parole del direttore sportivo rossonero nel giorno del raduno, tra l’attesa di sviluppi societari e il mercato

di Redazione ITASportPress
Mirabelli

Il suo telefono è sempre acceso, per le normali operazioni di mercato, ma anche nella speranza che si sblocchi qualcosa a livello societario. Se i tifosi attendono novità con sempre maggiore impazienza, Max Mirabelli fa lo stesso, ma per meri motivi lavorativi.

Il direttore sportivo del Milan ha parlato nel giorno del raduno, senza poter nascondere qualche imbarazzo per una campagna acquisti inevitabilmente bloccata: “Dobbiamo stare con i piedi per terra, sappiamo che dovremo fare un mercato a saldo zero, ma i tifosi devono sapere che qui c’è qualcuno che lavora ventiquattro ore su ventiquattro per il bene del Milan. Nel momento in cui uscirà qualche attaccante, dovrà arrivarne uno superiore a quelli che abbiamo e funzionale al gioco che ha in mente Rino. Se arriverà un big? Io penso, e Gattuso è d’accordo con me, che chi arriverà dovrà migliorare la rosa attuale, non faremo mercato tanto per farlo”.

EUROPA LEAGUE SÌ O NO? – “Nessuno poteva immaginarsi queste difficoltà, ma non possiamo trasformarle in alibi. Rappresenteremo il Milan, una società che ha lottato e giocato per cose importanti. Il mio compito è di guardare solo il campo e sono fiducioso: ripartiamo da un gruppo che Gattuso ha portato al terzo posto da quando è arrivato. Cosa faremmo senza Europa League? È normale che la partecipazione o meno comporti più o meno entrate e che se ci verrà a mancare dovremo inventarci qualcosa”.

BIG IN VENDITA – Ecco allora spuntare la paura che a partire sia qualche pezzo pregiato… “Noi non svendiamo i giocatori, ne abbiamo tanti che piacciono a società importanti, ma non abbiamo necessità di vendere – ha concluso Mirabelli – Uscirà qualcuno soltanto se si troverà l’accordo del mister. Suso? Escludo categoricamente che vada all’Inter. Ha una clausola per l’estero ma ha sempre dichiarato di voler rimanere al Milan e noi confidiamo in questo.

Milan, i tifosi arrivano dall’Oriente…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy