Milan, Musacchio può già partire

L’argentino è uno dei tanti acquisti estivi che sta deludendo le aspettative e può diventare una pedina di scambio

di Redazione ITASportPress

Mateo Musacchio è stato uno dei primi acquisti della scorsa, effervescente campagna rafforzamento del Milan. Obiettivo già di Adriano Galliani un anno prima, il difensore argentino ex Villarreal ha però faticato ad inserirsi, complici le proprie caratteristiche simili a quelle di Leonardo Bonucci e la difficoltà nell’adattarsi alla linea a tre.

Sempre più spesso Musacchio è finito in panchina nelle ultime partite così ora, stando a quanto riportato da Il Corriere dello Sport, in casa rossonera si valuta addirittura la cessione per arrivare a un centrale più funzionale al gioco della squadra. Uno come Armando Izzo, valutato 15 milioni dal Genoa.

I rossoblù non potrebbero però sostenere l’ingaggio di Musacchio, come quello di Cristian Zapata, altra possibile contropartita. La difesa rossonera perderà a gennaio Gustavo Gomez e Gabriel Paletta, mai presi in considerazione da Montella e Gattuso durante la prima parte di stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy