Non basta Castillejo, il Parma stoppa il Milan. Al Tardini è 1-1

Non basta Castillejo, il Parma stoppa il Milan. Al Tardini è 1-1

I rossoneri rischiano di perdere il quarto posto in classifica

di Redazione ITASportPress
Bruno Alves

Non basta un guizzo di Samu Castillejo per lanciare il Milan nel lunch-match della trentatreesima giornata. Il colpo di testa dell’esterno spagnolo manda avanti i rossoneri, ma una punizione di Bruno Alves inchioda Donnarumma e gli uomini di Gattuso sull’1-1. Quarto posto in bilico per la squadra milanese: se la Roma dovesse imporsi a San Siro contro l’Inter, si concretizzerebbe il sorpasso. Il Parma resta comunque invischiato nella lotta per non retrocedere.

SPINTA Ad inizio gara, però, le preoccupazioni sono tutte per gli uomini di Gattuso, poco concreti e imballati. Al contrario, il Parma, sospinto dal pubblico amico, trova soluzioni interessanti, spingendo forte sulle fasce con Gazzola e Dimarco, sostenuti dalla velocità del solito Gervinho. Gli emiliani sfiorano il gol con Kucka, Ceravolo e lo stesso Gervinho, ma la mira è imprecisa. Donnarumma è bravo sul cross insidioso di Gazzola e in uscita sul numero 9 parmense.

BOTTA E RISPOSTA Nella ripresa, il Milan alza il ritmo e mette in difficoltà il Parma. I rossoneri tengono il pallino del gioco e passano in vantaggio al 69′ con un perfetto inserimento di Castillejo, che batte Sepe con un perfetto colpo di testa. Il Parma reagisce alzando il ritmo e sfiorando il pareggio con Kucka. Il gol dell’1-1 arriva grazie a Bruno Alves su punizione.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy