Milan, Rodriguez non si muove: le parole dell’agente dopo l’incontro con la società

Milan, Rodriguez non si muove: le parole dell’agente dopo l’incontro con la società

L’esterno svizzero ha incontrato insieme al proprio agente Leonardo e Maldini: il futuro sarà ancora in rossonero

di Redazione ITASportPress
Rodriguez

Quale futuro al Milan per Ricardo Rodriguez? Non è un mistero che l’esterno sinistro svizzero non abbia convinto del tutto nella prima stagione in rossonero e che in estate il club avrebbe anche potuto pensare alla cessione qualora al tavolo di Via Rossi fosse pervenuta un’offerta interessante. Non è stato così e anzi il problema al cuore che costringerà Strinic a uno stop medio-lungo ha fatto sì che l’ex Wolfsburg giocasse da titolare le prime partite, considerando che l’alternativa nel ruolo, Laxalt, arrivato dal Genoa nelle ultime ore di mercato, è in ritardo di condizione avendo prolungato le proprie vacanze per l’impegno al Mondiale con l’Uruguay e peraltro sarebbe adattato come quarto di difesa.

Eppure lo stesso Rodriguez, accompagnato dall’agente Gianluca Di Domenico, si è incontrato con la dirigenza del Milan nella mattinata di lunedì, scenario che ha fatto di nuovo pensare ad una cessione, considerando che il Paris Saint-Germain è alla caccia di un esterno sinistro per chiudere il mercato. Bocche cucite alla fine del summit, ma anche tanta serenità: durante la chiacchierata il Milan ha ribadito la volontà di tenere il giocatore, nel mirino anche del Monaco, vicino però ad acquistare Henrichs dal Bayer Leverkusen.

Di Domenico ha poi postato su Instagram una foto dell’incontro con Leonardo e Maldini, accompagnandola con una didascalia “criptica”: “Oggi ho avuto il piacere, insieme al mio assistito Ricardo Rodriguez, di incontrare due grandi dirigenti come Maldini e Leonardo, in un confronto molto bello e interessante #ACMilan️”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy