Milinkovic-Savic, l’agente rassicura la Lazio: “Psg? Niente di vero”

Milinkovic-Savic, l’agente rassicura la Lazio: “Psg? Niente di vero”

Mercato verso il rush finale in Europa, ma il serbo non lascerà l’Italia

di Redazione ITASportPress

La fine del mercato estivo si avvicina e con essa si spegneranno anche gli ultimi tormentoni, che dal 17 agosto per il calcio italiano riguardano solo le uscite. La permanenza alla Lazio di Sergej Milinkovic-Savic è certa, a dispetto delle voci delle ultime ore su un Paris Saint-Germain pronto all’ultimo assalto per convincere il presidente Lotito a lasciar partire il serbo, alle prese con un inizio di campionato deludente sul piano delle prestazioni e segnato da qualche nervosismo di troppo, in linea con quello della squadra, ancora a 0 punti dopo le sconfitte contro Napoli e Juventus.

A mettere la parole fine ai rumors è stato l’agente del centrocampista, Mateja Kezman, che ha smentito seccamente di aver avuto contatti con il club campione di Francia: “Per tutta l’estate si sono diffuse voci false – ha detto Kezman al Corriere dello Sport – Sergej resterà a Roma e giocherà nella Lazio”. Le parti hanno anzi in previsione di incontrarsi per impostare la trattativa per il rinnovo con conseguente aumento d’ingaggio: Milinkovic è legato alla Lazio fino al 2022, rinnovato solo lo scorso aprile, per uno stipendio netto di 1,5 milioni. Cifra non da top player, che verrà ritoccata per provare a rintuzzare le prevedibili offerte che arriveranno da gennaio e durante la prossima estate. Prima, però, c’è da mettere qualche punto in classifica…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy