Monaco, Falcao si sfoga: “Situazione insostenibile, servono rinforzi”

La squadra del Principato perde anche contro il Guingamp ultimo in classifica

di Redazione ITASportPress
Falcao

Non sembra avere limiti la crisi del Monaco, sconfitto nell’ultima partita del 2018 anche dall’ultima della classe, il Guingamp, passato per 2-0 al “Louis II”.

La squadra di Henry, già eliminata dalla Champions League avendo malinconicamente chiuso all’ultimo posto il girone con Atletico Madrid, Borussia Dortmund e Bruges, resta al penultimo posto con 13 punti, appena due in più rispetto allo stesso Guingamp.

Con undici sconfitte e appena tre successi in 18 partite, lo spettro della retrocessione è dietro l’angolo.

Al termine dell’ennesima gara persa, una delle stelle della squadra, Radamel Falcao, si è sfogato ai microfoni di beIn Sports denunciando tutte le difficoltà vissute dalla squadra: “Mi auguro che a gennaio la società possa acquistare dei nuovi giocatori, perché stiamo giocando con le riserve e i ragazzi non possono sopportare tutta questa pressione. Abbiamo bisogno di acquisti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy