Monaco, flop Golovin: vicino il ritorno in Russia

Monaco, flop Golovin: vicino il ritorno in Russia

Il centrocampista ex Cska travolto dalla crisi della squadra del Principato

di Redazione ITASportPress

Solo lo scorso giugno aveva addosso le attenzioni di mezza Europa, ma la parabola di Aleksandr Golovin sembra adesso assomigliare di più a quella di una meteora.

Dopo l’ottima stagione con il Cska Mosca e il buon Mondiale con la Russia, il centrocampista classe ’96, seguito a lungo in estate da Chelsea e Juventus, è poi approdato al Monaco, finendo però per essere travolto dal disastroso rendimento della squadra allenata da Jardim prima e Henry poi, penultima in classifica e a serio rischio di sprofondare in Ligue 2.

Golovin, mai in gol tra Ligue 1 e Champions ed espulso nell’ultima partita del 2018 contro il Guingamp, potrebbe allora già lasciare il Principato: secondo la stampa russa, il ritorno in patria è vicino e potrebbe concretizzarsi con la maglia dello Zenit San Pietroburgo, attuale capolista del campionato.

Difficile pensare che l’affare possa concretizzarsi già a gennaio, la società cara al presidente Putin potrebbe perfezionare l’acquisto in estate in vista del probabile ritorno in Champions League.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy