Mondiali

Mondiali, il Portogallo umilia la Svizzera e la travolge 6-1. Ai quarti c’è il Marocco

Mondiali, il Portogallo umilia la Svizzera e la travolge 6-1. Ai quarti c’è il Marocco - immagine 1
Cristiano Ronaldo è rimasto in panchina all'inizio poi è entrato nel finale ma senza segnare

Redazione ITASportPress

Il Portogallo ha distrutto la Svizzera nel secondo match di oggi degli ottavi di finale della Coppa del Mondo. I lusitani hanno vinto 6-1 e mattatore del confronto è stato Gonçalo Ramos (in campo al posto di Ronaldo), che ha realizzato una tripletta. Gara in discesa per il Portogallo grazie alle reti di Ramos e Pepe nel primo tempo. Nella ripresa arriva il secondo gol di Ramos e la rete di Guerreiro. La Svizzera segna con Akanji ma ancora Ramos fa gol. La chiude Leao. 15' per Ronaldo. Il Portogallo sfiderà il Marocco.

tutte le notizie di