ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Morata: “Fuori dalla Champions per i dettagli. Futuro Cristiano Ronaldo? Lui è abituato a vincere…”

Morata (getty images)

Parla l'attaccante spagnolo della Juventus

Redazione ITASportPress

Alvaro Morata si racconta e lo fa ai microfoni di Cadena Ser affrontando diversi argomenti legati alla stagione in corso. L'attaccante della Juventus ha commentato l'eliminazione dalla Champions League agli ottavi di finale ma si è anche soffermato sul futuro personale e quello di Cristiano Ronaldo.

Parla Morata: Champions, presente e futuro

 Juventus Morata (getty images)

"È stato un anno difficile, i dettagli ci hanno eliminato dalla Champions League contro il Porto che non era una squadra migliore della nostra", ha esordito Morata. "Abbiamo fatto un errore al primo minuto, concesso un rigore quando dovevamo rimontare e preso un gol da 40 metri sotto la barriera. È colpa di tutti. Anche perché se personalmente segno subito di testa in quell'occasione avuta al primo pallone. Beh, la partita a quel punto sarebbe finita e noi avremmo passato il turno".

Su Cristiano Ronaldo e le critiche ricevute: "Hanno criticato tutti, ma nessuno ha tutti i titoli che ha Cristiano. Il suo futuro? Tra noi parliamo di tutto tranne che di calcio. Alla fine, quando siamo fuori dal campo, cerchiamo di non parlarne. Vuole andarer via? Se fosse successa la stessa cosa in un altro club sarebbe lo stesso. È abituato a giocare 5 o 6 finali di Champions League. Non è un problema della Juve, lo vedo felice. È contento del gruppo. Il problema è che è abituato a vincere".

Un passaggio anche sul proprio futuro diviso tra Juventus e Atletico Madrid, squadra che ne detiene il cartellino: "Quando sei in prestito e ci sono diversi club in mezzo, la tua opinione conta poco. Ero felice all'Atletico e sono felice alla Juventus, ho un contratto, devo rispettarlo".

 Juventus Cristiano Ronaldo Morata (getty images)
tutte le notizie di