Mourinho ammette: “Ritorno sui social per motivare la squadra? Macché, solo per gli sponsor ma ora mi diverto…”

Il tecnico del Tottenham sempre più Special

di Redazione ITASportPress
Mourinho

Special nel bene e nel male. José Mourinho non si tira indietro anche davanti a domande che potrebbero essere anche scomode e con il suo solito modo, e con un pizzico di faccia tosta, risponde senza problemi. Parlando a Sky Sports in merito al suo ritorno sui social, ed in particolare su Instagram, il mister portoghese del Tottenham ha spiegato il vero motivo della sua decisione di riaprire il profilo personale.

Mourinho: “Sui social per gli sponsor”

Tottenham Mourinho (getty images)

Se per alcuni il suo ritorno su Instagram era fatto per motivare ancora di più i suoi calciatori, Mourinho stupisce ammettendo che la reale motivazione non riguarda il Tottenham e la squadra: “Tornao per motivare il gruppo? No, non era quello l’obiettivo”, ha detto l’ex Inter. “Non sono ancora un uomo ‘di Instagram’ per natura. Devo essere onesto, mi è stato chiesto dai miei sponsor di farlo. Hanno pensato che quando ho chiuso il mio account alcuni anni fa avevamo qualche milione di follower e non erano contenti. Quindi adesso sono tornato e lo sto facendo ogni tanto e mi diverto. Non c’è alcun problema”.

“Se i miei giocatori mi guardano o mi seguono? Non ne ho idea. La diversità dei post rispetto al passato credo sia un bel modo divertente per farsi seguire dalle persone. Quindi non ho alcun problema a farlo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy