Mourinho rivela: “Dopo la vittoria della Champions con l’Inter non sono tornato a Milano a festeggiare perché…”

Mourinho rivela: “Dopo la vittoria della Champions con l’Inter non sono tornato a Milano a festeggiare perché…”

Il portoghese si confessa

di Redazione ITASportPress

In tanti, soprattutto i tifosi di fede nerazzurra, avranno ancora in mente la scena delle lacrime tra lui e Marco Materazzi. José Mourinho, all’epoca tecnico dell’Inter, riuscì nel 2010 nell’impresa di riportare la Champions League a Milano e a mettere a segno lo storico Triplete con la vittoria anche dello scudetto e della Coppa Italia.

Una stagione indimenticabile, ricca di gioia e di emozione, la stessa che, per sua stessa ammissione, lo portò a non festeggiare a Milano la vittoria della finale di Champions League contro il Bayern Monaco.

Parlando a DAZN, Mourinho ha ammesso che quel successo fu talmente incredibile ed emozionante che il ritorno in Italia nel capoluogo lombardo avrebbe potuto compromettere una sua decisione futura: il passaggio al Real Madrid: “Il motivo per cui non sono tornato a Milano al termine della partita è che penso che se fossi tornato a Milano, non sarei andato al Real Madrid. Avevo preso la decisione di andare a Madrid, non avevo firmato ancora nulla, ma avevo deciso. Avevo già detto no due volte prima e dire no anche una terza volta era impossibile. Solo che sapevo e temevo che tornando a Milano per festeggiare la Champions League mi avrebbe fatto cambiare idea”.

EMOZIONI – “Ricordo perfettamente quei momenti. Non ero andato neppure negli spogliatoi dopo il match. Avevo quella sensazione strana. Sapevo che andando lì avrei perso il controllo emotivo. Così ho scelto di scappare da quelle emozioni. Sul campo si parlava poco e c’era solo grande eccitazione ma mi conosco bene ed ecco perché l’ho fatto. Ho cercato di salutare ognuno di quei giocatori in modo normale, non troppo affettuoso. Ma sono amici. Loro mi vedono così e io li vedo allo stesso modo”.

 

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. inoltr_452 - 4 mesi fa

    Bhe non’é stata una bella cosa, se il Real ti voleva sarebbe tornato alla carica anche 6 – 7 volte

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy