ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL PARERE

Muller torna sul Pallone d’Oro a Messi: “Assegnato per voti dei giornalisti ma…”

Muller Bayern Monaco

Aveva già detto la sua sulla vittoria del Pallone d’Oro 2021 di Lionel Messi, il settimo personale, ma Thomas Muller, stuzzicato sul tema, ha ribadito la sua visione a proposito dell’ambito trofeo assegnato a La Pulce. Il tedesco,...

Redazione ITASportPress

Aveva già detto la sua sulla vittoria del Pallone d'Oro 2021 di Lionel Messi, il settimo personale, ma Thomas Muller, stuzzicato sul tema, ha ribadito la sua visione a proposito dell'ambito trofeo assegnato a La Pulce. Il tedesco, intervistato da MBC Masr, si è detto convinto che il suo compagno al Bayern Monaco Robert Lewandowski fosse maggiormente meritevole del premio.

VOTI - "Sappiamo che l'assegnazione del trofeo è decisa dai voti dei giornalisti e il vincitore, se tutto va bene, si basa appunto su chi ottiene il maggior numero di voti", ha spiegato Muller quando gli è stato chiesto perché ha vinto l'argentino e non Lewandowski. "Penso sia per questa ragione che abbia vinto Messi". "A Monaco abbiamo un'opinione diversa sul trofeo, perché vediamo Robert Lewandowski segnare e giocare ogni giorno, e in Egitto suppungo sia normale che molti vedano invece Salah degno del premio, posso capirlo perché tutti vogliono vedere premiato quel giocatore che rappresenta la propria squadra o Paese. Suppongo lo stesso valnga per i tifosi e i giornalisti sudamericani che hanno visto Messi in Copa America. Ripeto è sempre difficile, ognuno ha il proprio giocatore preferito, ma i premi individuali non sono la cosa più importante nel calcio ma ciò che accade sul campo sì e lo vedono tutti".

THE BEST - Un parere anche sull'esclusione di Salah dall'undici migliore al FIFA The Best: "Può essere deludente non essere scelti tra i Best XI, ma forse è stato perché l'estate scorsa c'erano gli Europei e l'Europa ha un grande impatto sul calcio, l'Italia ha vinto e questo significa automaticamente la presenza di più italiani nella formazione. Chi viene scelto? È un mix tra prestazioni individuali e lavoro di squadra ma ovviamente  per me Salah meritava di essere lì".

Lewandowski
tutte le notizie di