Nandez, l’agente: “Ho un’offerta del Cagliari: il Boca gli aumenti l’ingaggio o lo lasci andare”

Il centrocampista degli Xeneizes, protagonista in Copa Libertadores può approdare in Italia

di Redazione ITASportPress

Uscito sconfitto, e in lacrime, ma dopo essere stato tra i migliori, contro il River Plate nella storica finale di Copa Libertadores, Nahitan Nandez potrebbe presto lasciare il Boca Juniors per approdare in Europa.

Il centrocampista uruguaiano, autore dell’assist per la rete dell’1-0 siglata da Dario Benedetto, è infatti entrato nel mirino del Cagliari.

La società rossoblù sembra fare sul serio, come ammesso dall’agente del giocatore classe ’96, Pablo Betancur, ai microfoni di TyC Sports: “In questo momento ho un’offerta da parte del Cagliari. Il Boca Juniors la valuterà e poi mi faranno sapere”.

A Nandez si è interessato anche l’Atletico Madrid, anche se tra il giocatore e il Boca sembra essere partita una serrata “battaglia del grano”, come spiegato dallo stesso Betancur: “Nandez, dopo la finale, mi ha detto che per rimanere al Boca Juniors vuole un aumento dello stipendio. È pronto ad assumersi maggiori responsabilità sportive ed economiche, cosa che non gli pesa. S il Boca Juniors non può offrigli ciò dovranno lasciarlo andare. Cercheremo di non arrivare al punto di dover usare forzatamente la clausola rescissoria. Come suo agente spero ovviamente che possa diventare il giocatore più pagato della squadra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy