Napoli, Ancelotti: “Icardi? Grande attaccante, ma Milik è più completo…”

Napoli, Ancelotti: “Icardi? Grande attaccante, ma Milik è più completo…”

Il tecnico degli azzurri ha parlato al termine dell’amichevole con la Cremonese

di Redazione ITASportPress
Ancelotti

Dopo essersi concesso a quelli di Sky Sport, il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti, al termine della gara amichevole pareggiata per 3-3 contro la Cremonese, ha parlato anche i microfoni di Tv Luna . Queste le sue parole.

PRESTAZIONE – “E’ difficile fare una valutazione, stiamo provando a pressare più alti e dobbiamo trovare equilibrio. Ora però è il momento peggiore perché la squadra è stanca. Si prende il rischio di fare qualche brutta figura, ma adesso dobbiamo pensare soltanto a mettere fieno in cascina in vista della nuova stagione”.

GAETANO – “Nella rosa ci può stare, è un ragazzo intelligente e in questa posizione ha mostrato di sentirsi a suo agio. E’ napoletano, questo gli dà quel senso di appartenenza che gli fare dare qualcosa in ppiù”.

ELMAS – “E’ un acquisto fortemente voluto, lo conosciamo bene, lo abbiamo visto tante volte. Migliorerà la qualità del nostro centrocampo, che è già di altissimo livello”.

JAMES RODRIGUEZ – “Un giocatore che sappia giocare nella sua posizione può aiutarci molto sia nella finalizzazione diretta sia nei passaggi filtranti per gli attaccanti”.

ICARDI – “Nel corso della mia carriera ho sempre avuto grandi centravanti, come Inzaghi e Ibrahimovoc. Anche Icardi lo è, così come Milik, ma il polacco è più completo. Mauro, invece, finalizza di più dentro l’area. Parlare di Icardi significa sminuire Milik”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy