Napoli, Hamsik: “Contento di aver superato Maradona”. Poi la dedica a Paolo Cannavaro

Napoli, Hamsik: “Contento di aver superato Maradona”. Poi la dedica a Paolo Cannavaro

Le parole del capitano azzurro

di Redazione ITASportPress

Con il gol messo a segno contro la Sampdoria, Marek Hamsik ha superato Diego Armando Maradona nella classifica dei cannonieri della storia del Napoli. Adesso sono 116 le reti messe a segno dal centrocampista slovacco con la maglia azzurra. Attraverso il suo sito ufficiale, il numero 17 dei partenopei ha dichiarato: “Sono stati momenti indimenticabili quelli dopo il gol. Ho guardato però prima il guardalinee per vedere se era tutto ok per poi esultare. Sono molto contento di aver superato Diego. La cosa più importante, tuttavia, è stata la vittoria di squadra contro la Sampdoria. Sarà un bel Natale per noi”.

Poi la dedica all’ex compagno di squadra Paolo Cannavaro che ha detto addio al calcio giocato: “La vita è così, nel giorno in cui sono diventato il miglior marcatore del Napoli lui si è ritirato dal calcio. Devo ringraziarlo davvero per tutto. Per anni abbiamo lottato insieme per le vittorie del Napoli, per me è stato molto importante. E’ stato un grande onore prendere la sua fascia di capitano. Lo ringrazio davvero per tutto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy