Napoli, Inglese: “Chievo? Qui è tutta un’altra cosa. Ancelotti, che umiltà”

Napoli, Inglese: “Chievo? Qui è tutta un’altra cosa. Ancelotti, che umiltà”

“Liverpool? Sarà un’emozione giocare con una finalista di Champions League, un match tanto impegnativo quanto importante”

di Redazione ITASportPress

Il paragone con il Chievo Verona (sua ex squadra), l’imminente test con il Liverpool vice campione d’Europa e un giudizio su Carlo Ancelotti, suo attuale allenatore.

Questi gli argomenti trattati da Roberto Inglese ai microfoni di Sky Sport; ecco quanto dichiarato dall’attaccante del Napoli:

“Venivo da una realtà come quella del Chievo, che metteva tutto sulla lotta, qui invece mi devo inserire in un contesto tecnico importante in cui tutti giocano la palla, non è semplice, non ero abituato, ma col tempo ci sto riuscendo. Liverpool? Sarà un’emozione giocare con una finalista di Champions League, un match tanto impegnativo quanto importante. Ancelotti? Ha allenato grandi campioni, ma è una persona umilissima, che ogni mattina ti chiede ‘come stai?’ anche se sei l’ultimo arrivato, come me. Mai conosciuto un allenatore così umile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy