Napoli, Insigne: “Sarri alla Juventus? Un tradimento, farà male”

Napoli, Insigne: “Sarri alla Juventus? Un tradimento, farà male”

L’attaccante ha parlato dal ritiro della Nazionale

di Redazione ITASportPress

Sembra farsi sempre più probabile l’arrivo di Maurizio Sarri sulla panchina della Juventus. Dopo la conquista dell’Europa League con il Chelseail tecnico è pronto a fare ritorno in Italia, allettato dall’offerta dei bianconeri. Un tema che, insieme ad altri, Lorenzo Insigne non ha potuto non affrontare nel corso della conferenza stampa tenuta dal ritiro della Nazionale.

SARRI – “Sono voci che mi provocano dispiacere, per noi giocatori e per tutto il popolo napoletano ha fatto tanto, schierandosi sempre dalla nostra parte. Poi è un professionista, ma questa scelta farà male: quando sarà ufficiale per noi napoletani sarà un tradimento”.

LIVERPOOL – “Sapevamo che il nostro era un girone complicato, ma ci abbiamo provato fino alla fine. Peccato per la parata su Milik, ma sono discorsi che lasciano il tempo che trovano. Il Liverpool è una grande squadra e ha meritato di vincere la Champions”.

ITALIA – “Stiamo costruendo un grande gruppo, noi proveremo in ogni modo ad ottenere la qualificazione. Siamo l’Italia, meritiamo di prendere parte agli Europei”.

NAPOLI – “Ho tante pressioni, tutti si aspettano molto da me, ma il periodo negativo è alle spalle. Io vorrei dare il triplo. Sono orgoglioso di stare al Napoli e finché faccio bene qua i trofei non mi mancano”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy