Napoli, la diagnosi dell’infortunio di Hamsik

Lo slovacco era uscito per infortunio nel primo tempo contro l’Inter

di Redazione ITASportPress

Piove sul bagnato in casa Napoli. Dopo la sconfitta subita nel finale della partita contro l’Inter, segnata dagli ululati razzisti dei tifosi nerazzurri verso Kalidou Koulibaly, è arrivata la diagnosi dell’infortunio subito da Marek Hamsik.

Il capitano azzurro, costretto a uscire a metà primo tempo per far spazio a Maksimovic, ha subito una distrazione muscolare di primo grado al bicipite femorale della coscia destra.

Il giocatore, come informa il comunicato ufficiale del club, ha già iniziato le terapie del caso.

Scontata l’assenza dell slovacco dall’ultima partita del girone d’andata e del 2018 contro il Bologna, sabato alle 18 al “San Paolo”, si punterà a recuperarlo per il debutto in Coppa Italia del 13 gennaio contro il Sassuolo, sempre in casa, o per la prima di ritorno in programma il 20 gennaio, quando la squadra di Ancelotti ospiterà la Lazio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy