Napoli, la stoccata dell’ex Marino: “In questo mercato è rimasto con il cerino in mano”

Napoli, la stoccata dell’ex Marino: “In questo mercato è rimasto con il cerino in mano”

L’ex dirigente del club azzurro punge Aurelio De Laurentiis

di Redazione ITASportPress

Nonostante il primato in classifica, tanti tifosi del Napoli non sono soddisfatti delle strategie del club azzurro nell’ultima sessione di mercato. Pierpaolo Marino, ex dirigente della società partenopea, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Radio Crc: “Non mi piace dire cose eticamente non piacevoli, ma oggettivamente il Napoli in questo mercato è rimasto col cerino in mano perché ha trattato diversi giocatori per poi ritrovarsi col Sassuolo che non firma il contratto di trasferimento. Non è credibile De Laurentiis quando parla di acquisto prospettico riferendosi a Verdi. Parliamo di un acquisto idoneo al gioco di Sarri. Sono scettico relativamente ai recuperi di Milik e Ghoulam, questi infortuni dicono spesso diversamente, ma mi auguro per il Napoli che non sia così”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy