Napoli, l’ex Careca: “Roma? Gioca il tridente leggero, quindi vinciamo 2-1”

“La sconfitta contro la Juventus in Coppa Italia non peserà nella testa dei giocatori del Napoli, la Coppa Italia è un’altra competizione”

di Redazione ITASportPress

Giornate italiane per Careca, ex attaccante del Napoli. Il brasiliano ha toccato diversi argomenti d’attualità, quest’oggi, negli studi di Premium Sport a pochi minuti dal fischio d’inizio della sfida con la Roma:

NESSUN RISCHIO – “La sconfitta contro la Juventus in Coppa Italia non peserà nella testa dei giocatori del Napoli, la Coppa Italia è un’altra competizione”.

PRONOSTICO – “Come nel passato, Roma-Napoli è sempre una bella sfida. Sarà più importante per il Napoli che ha bisogno di tornare a vincere in vista della partita di martedì contro il Real Madrid. Pronostico? Con Milik finisce 2-2, ma ho visto le formazioni ufficiali e visto che gioca il tridente leggero finisce 1-2 per gli azzurri. Col Real Madrid vinciamo noi 2-0, ma non entrerò negli spogliatoi come Maradona: meglio che restino concentrati”.

CURIOSITA’ – “Non amo vedere i calciatori ripresi dalle telecamere che ascoltano musica negli spogliatoi. Quel momento è sacro e bisogna solo concentrarsi al massimo, dopo si può andare a festeggiare”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per seguirci su Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy