Napoli, l’ex Lippi: “Ancelotti tra i migliori allenatori del mondo, la corsa allo scudetto non è chiusa”

Il tecnico viareggino ha parlato all’indomani dell’impresa sfiorata dagli azzurri a Parigi

di Redazione ITASportPress
Lippi

Le carriere di Marcello Lippi e di Carlo Ancelotti si sono sfiorate, quando il primo è subentrato al tecnico emiliano dando vita alla seconda esperienza sulla panchina della Juventus, dal 2001, e due anni più tardi, quando l’attuale allenatore del Napoli si è preso la rivincita battendo proprio i bianconeri nella finale tutta italiana di Champions League che ha visto il Milan piegare i bianconeri ai rigori a Manchester.

Lippi, ora ct della Cina, nonché ex allenatore del Napoli, è intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli elogiando la partita giocata dagli azzurri a Parigi e il lavoro di Ancelotti: “Il Napoli contro il Psg ha giocato una grande partita, peccato per il gol preso all’ultimo minuto, ma io credo che ci siano tutti i presupposti per andare avanti in Champions League”.

“Ancelotti è tra i più bravi allenatori del mondo, forse il migliore del mondo in questo momento. Ha la giusta esperienza a livello internazionale e conosce più modi di giocare, sa essere versatile nell’impiegare i calciatori che ha a disposizione”.

Detto questo, per vincere lo scudetto al Napoli servirà quasi un’impresa: “Lo Scudetto non è già assegnato, anche se la Juventus resta la squadra più forte e quella da battere insomma. Solo Napoli e Inter possono infastidire i bianconeri”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy