Napoli, l’ex P. Cannavaro: “Ronaldo e Simy? Anche io feci gol in rovesciata alla Juventus…”

Napoli, l’ex P. Cannavaro: “Ronaldo e Simy? Anche io feci gol in rovesciata alla Juventus…”

“Sentii tremare il prato del San Paolo, quella sensazione non è più capitata nella mia carriera”

di Redazione ITASportPress

Giù il cappello di fronte ai gesti tecnici di Cristiano Ronaldo e Simy, ma c’è un altro, infatti, che nelle storia recente ha fatto gol alla Juventus in rovesciata.

Il pioniere ha un nome e un cognome ben definito: Paolo Cannavaro.

Ai tempi il fratello di Fabio difendeva i colori del Napoli, sua città natale, e in una pirotecnica gara di Coppa Italia agli albori della stagione 2006/07, poi vinta ai rigori, fece esplodere il San Paolo con una splendida acrobazia.

L’ex Sassuolo, oggi collaboratore tecnico del Guangzhou Evergrande, ricorda quel momento ai taccuini de La Repubblica proprio quando mancano poco più di 24 ore alla super sfida in programma all’Allianz Stadium di Torino tra bianconeri e azzurri:

“Confermo che la Juventus si può battere con una rovesciata, una volta ci sono pure riuscito. Ricordo come se fosse ieri quel 27 agosto 2006. Ospitavamo i bianconeri e una rete di Del Piero ci aveva quasi condannato, 3-2 per loro. Vidi la gente che lasciava a testa bassa le tribune e mi ribellai ad un finale già scritto lanciandomi in attacco. Il resto fu solo istinto: il pallone arrivò dalle mie parti e lo scaraventai in rete con una capriola, restai per un attimo a terra. Sentii tremare il prato del San Paolo, quella sensazione non è più capitata nella mia carriera”.

Juventus, quel 3-1 che fermò il Napoli di Benitez

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy