Napoli, Milik: “Voglio che questo sia il mio anno, puntiamo a vincere”

Napoli, Milik: “Voglio che questo sia il mio anno, puntiamo a vincere”

L’attaccante polacco prova a conquistare Ancelotti che potrebbe proporlo come punta centrale titolare

di Redazione ITASportPress

Intervenuto ai microfoni di Tv Luna, Arkadiusz Milik, appena unitosi ai compagni nel ritiro del Napoli a Dimaro dopo l’opaco Mondiale con la Polonia, ha commentato i primi giorni di lavoro con Carlo Ancelotti, soffermandosi sulla voglia di ripartire dopo due stagioni tormentate dagli infortuni:

‘VOGLIO GIOCARE’ – “Essere la punta centrale è una bella responsabilità per un giocatore, ma dopo tanti infortuni il prossimo anno voglio giocare bene, da titolare, tante partite, anche se adesso ovviamente non sono ancora al top della forma. Il ginocchio sta bene, tutto sta andando per il meglio. L’anno scorso abbiamo giocato davvero bene ma non abbiamo vinto niente, quest’anno vogliamo farcela. In ritiro stiamo lavorando molto, ma in modo diverso rispetto a quello che facevamo con Sarri”.

‘CAVANI? LO SFIDO…’ – Milik ha poi parlato del rapporto speciale con i tifosi e delle voci sul possibile arrivo in azzurro di Cavani: “E’ difficile spiegare questa cosa, mai visto quello che succede a Napoli coi tifosi. Sono stato all’Ajax e in Germania, ma non ho mai visto l’entusiasmo che c’è a Napoli: qui ti abbracciano tutti, per i tifosi il calcio è vita. Ronaldo è il giocatore più forte del mondo insieme a Messi, ma speriamo quest’anno di vincere noi. Cavani? Anche lui è fortissimo: io sono più giovane, ma ho tanto rispetto per lui. Speriamo di affrontarlo in Champions…”.

MONDIALE FLOP – Una parola anche sul Mondiale finito malissimo per la Polonia e per Milik, oltre che per Zielinski: “Peccato, siamo usciti ai gironi. Purtroppo abbiamo giocato male, abbiamo sbagliato tantissimo. Siamo tornati a casa delusi, col morale basso, ma ora inizia un nuovo campionato per tutti, sia per noi che per il Napoli”.

Napoli, ecco la nuova maglia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy