Napoli, sospiro di sollievo per Insigne

Napoli, sospiro di sollievo per Insigne

Solo una contusione per l’attaccante, “maltrattato” dalla difesa del Chievo nell’amichevole giocata a Trento

di Redazione ITASportPress

Si dice che ciò che conta davvero durante le amichevoli estive è evitare infortuni gravi e migliorare la condizione. Il Napoli ha centrato la missione contro il Chievo, vincendo per 2-0 e mettendo in mostra un gioco convincente. La paura però ha attraversato la serata di Carlo Ancelotti in occasione dell’uscita forzata di Lorenzo Insigne.

L’attaccante è stato colpito duro per ben tre volte durante il primo terzo di partita dal difensore gialloblù Tanasjevic, fino a essere costretto a chiedere il cambio prima della mezz’ora. La prima diagnosi è quella di una forte contusione al piede sinistro, ma, come riportato da Il Corriere dello Sport, l’allarme è rientrato abbastanza in fretta: l’esterno azzurro è stato applicato del ghiaccio sul piede, escluse distorsioni o fratture. Resta però in dubbio la presenza di Insigne sabato nell’amichevole di lusso a Dublino contro il Liverpool.

Napoli, che festa in ritiro con Hamsik!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy