Napoli, venduta all’asta storica maglia rossa di Maradona con il numero 9

Napoli, venduta all’asta storica maglia rossa di Maradona con il numero 9

La “follia” da 15.000 euro di un collezionista

di Redazione ITASportPress

Una maglia rossa di Diego Armando Maradona, con il numero 9, venduta all’asta a Torino.
Sembrano tre concetti impossibili da far viaggiare insieme, eppure è successo esattamente questo nella giornata di giovedì 13 dicembre.

Se infatti l’intera carriera del Pibe de Oro è stata scandita dal numero 10, i tifosi del Napoli più attenti ricorderanno che in una delle ultime gare giocate da Diego la maglia azzurra l’argentino indossò appunto il 9 (la 10 era sulle spalle di Gianfranco Zola) e il colore della divisa era il rosso.

La data era quella del 17 febbraio 1991 e l’avversario, in trasferta, il Pisa. La partita finì 1-1 e un mese più tardi, dopo la gara contro il Bari, il giocatore sarebbe stato trovato positivo ad un controllo antidoping.

Una maglietta da collezione e allora un appassionato non si è fatto sfuggire l’occasione durante un’asta di cimeli svoltasi appunto a Torino.

Maradona versione “centravanti” è stato pagato ben 15.000 euro, la cifra più alta della serata che vedeva in palio altre maglie preziose, tra cui quella di Zinedine Zidane in Francia-Messico del Mondiale 2006, partita amichevole in preparazione del Mondiale 2006, che segnò la fine della carriera di Zizou, pagata però “appena” 1900 euro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy