Ansu Fati rivela: “Spagna? Ero in macchina quando ho saputo della convocazione e…”

Ansu Fati rivela: “Spagna? Ero in macchina quando ho saputo della convocazione e…”

“Ho sempre desiderato giocare per questa Nazionale. Non ci ho pensato un attimo”

di Redazione ITASportPress

Ansu Fati ha conquistato il Barcellona e, adesso, anche la Spagna. Per ora la Nazionale U21. Il giovanissimo talento dei catalani, fino a poco tempo fa ancora indeciso su quale Paese rappresentare – è nato a Bissau, in Guinea – ha ricevuto la prima convocazione per le Furie Rosse e questa sera scenderà con ogni probabilità in campo nel match contro Montenegro.

Curioso il momento raccontato proprio dal 16enne riguardo all’istante in cui ha ricevuto la notizia della chiamata della Spagna. Parlando ai media spagnoli, Ansu Fati ha rivelato: “Per me è un orgoglio essere qui e darò tutto per rendere felici i tifosi. Ero in macchina per andare a mangiare con alcuni amici quando mio padre mi ha chiamato per farmi sapere della convocazione. Non ci ho pensato un attimo, ho chiesto quale volo dovessi prendere e sono partito. In realtà sono molto sorpreso di questa chiamata, sono orgoglioso e ho sempre desiderato fare parte di questa selezione…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy