Argentina, Scaloni: “La presenza di Messi può essere scioccante per i giovani…”

Argentina, Scaloni: “La presenza di Messi può essere scioccante per i giovani…”

Il ct dell’Albiceleste su La Pulce

di Redazione ITASportPress
Messi

Messi e l’Argentina un binomio che continua a far discutere. La differenza di prestazioni tra il Barcellona e la propria Nazionale è sempre stato un peso enorme per Lionel Messi. L’attaccante argentino ha ricevuto molto spesso pesanti critiche per non riuscire ad incidere come fa con il club, anche con l’Albiceleste.

Sempre venuto in soccorso del numero 10, il ct Scaloni, questa volta, sottolinea un aspetto, che per la prima volta pare andare contro l’argentino. In un’intervista rilasciata a TNT Sports, Scaloni ha ammesso: La presenza di Messi in campo con l’Argentina può essere scioccante per quei ragazzi che sono giovani“, ha riconosciuto il tecnico spiegando appunto che la presenza del 10 potrebbe essere difficile da assimilare all’inizio per i meno esperti. Ma per evitare malintesi, Scaloni ha poi precisato: “È davvero un paradosso parlare di Messi in Nazionale: gli viene continuamente chiesto di dare e dare, ma nelle partite ha giocato con la Nazionale, raramente non è stato all’altezza. Quello che possiamo chiedere all’Argentina e a chi gioca per la squadra è di fare quello che fanno nei loro club e di provare a beneficiare della presenza di Messi in campo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy