Brasile, nottata di baldoria per i giocatori verdeoro. Fino a quando non arriva la polizia…

Brasile, nottata di baldoria per i giocatori verdeoro. Fino a quando non arriva la polizia…

Ancora caos attorno alla nazionale di Tite

di Redazione ITASportPress
Brasile

Momento a dir poco tormentato per la nazionale brasiliana. Con Neymar al centro di una delicata accusa di stupro e costretto ad alzare bandiera bianca in vista della Copa America a causa di un infortunio alla caviglia, i giocatori verdeoro, come riporta AS, si sono dati alla pazza gioia dopo la vittoria in amichevole con il Qatar per 2-0. Una gioia però eccessiva, con i calciatori che hanno trascorso una serata di baldoria, trascinatasi fino al mattino seguente. E, soprattutto, fino all’intervento della polizia…

POLIZIA – Sì, perché i vicini, dopo numerose lamentale per i forti rumori e la musica ad alto volume, hanno richiesto l’intervento delle forze dell’ordine. All’arrivo della polizia, i calciatori brasiliani avrebbero cercato di allontanarsi con i volti coperti per non essere identificati, senza però riuscirci: tra loro, secondo quanto raccolto da G1 e Metropoles, vi erano Gabriel Jesus, Firmino, Felipe Anderson e Miranda.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy