Colombia, ansia per Muriel: si teme la lesione del legamento crociato

Colombia, ansia per Muriel: si teme la lesione del legamento crociato

L’attaccante ex Viola di proprietà del Siviglia rischia un lungo stop

di Redazione ITASportPress

È forte il rischio che l’avventura in Copa America di Luis Muriel sia durata appena 8 minuti. Infatti, durante la partita della sua Colombia contro l’Argentina, vinta 2-0 dai Cafeteros con i gol di Roger Martinez e Duvan Zapata, l’attaccante che tornerà al Siviglia il 30 giugno dal prestito alla Fiorentina ha subìto un duro infortunio: contrasto di una certa entità con Paredes in avvio, chiesto il cambio e accertamenti in ospedale per valutare bene le condizioni dell’ex Sampdoria, promesso sposo dell’Atalanta per la prossima stagione (accordo di massima avvenuto col Siviglia da parte della Dea). Come riportato da Dazn, che trasmette in esclusiva la competizione, per Muriel si teme la lesione del legamento crociato del ginocchio sinistro, e se dovesse esser tutto confermato allora cambierà molto la situazione anche in chiave calciomercato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy