Colombia, ora è ufficiale: Muriel lascia la Copa America per rottura del legamento collaterale

Colombia, ora è ufficiale: Muriel lascia la Copa America per rottura del legamento collaterale

Si prospetta un lungo stop per l’attaccante

di Redazione ITASportPress

Adesso, purtroppo, è ufficiale: l’avventura in Copa America di Luis Muriel è durata appena 8 minuti. Il presidente della Federcalcio colombiana Ramon Jesurun ha confermato a Win Sports che l’attaccante di proprietà del Siviglia ha rimediato, in uno scontro di gioco con l’argentino Paredes nella partita vinta dai Cafeteros per 2-0, la rottura del legamento collaterale del ginocchio sinistro ed è così costretto a lasciare la competizione brasiliana. Non si è rotto dunque il legamento crociato, ma all’ex Sampdoria non è andata tanto meglio, e naturalmente questo evento avrà strascichi sulle situazioni di mercato legate al gioiello che era in prestito alla Fiorentina: ancora più difficile che la Viola punti al riscatto, così come è abbastanza improbabile che l’Atalanta punti su di lui dopo l’accaduto. Eppure vi era già un accordo di massima fra la Dea e la società spagnola detentrice del cartellino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy