Copa America, vola il Cile: poker al Giappone con tanti ‘italiani’

I campioni in carica non deludono all’esordio

di Redazione ITASportPress

Quattro gol per mettere paura alle rivali. I bicampioni in carica avvisano gli avversari. Il Cile stende il Giappone con un netto 4-0 e si candida, ancora una volta, come assoluta protagonista della Copa America.

Nella notte sudamericana, sono tanti ‘italiani’ ed ex a far risplendere la Nazionale del ct Rueda. Prima Pulgar, centrocampista del Bologna, nel primo tempo, poi, nella ripresa, la doppietta dell’ex Napoli Edu Vargas, ed infine Alexis Sanchez mettono la firma sul poker all’esordio.

Niente da fare per la formazione asiatica ospite del torneo che si arrende alla superiorità dei rivali. Il Cile raggiunge così l’Uruguay in vetta al gruppo C, con 3 punti a testa e una differenza reti già importante. Giappone ed Ecuador, invece, sono fermi a 0. La sfida che deciderà, con ogni probabilità chi vincerà il girone, sarà martedì 25 quando davanti a Vidal e Sanchez ci saranno Cavani e Suarez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy