Courtois respinge le critiche: “Io uno dei migliori, anche se la stampa vuole uccidermi”

Courtois respinge le critiche: “Io uno dei migliori, anche se la stampa vuole uccidermi”

Il portiere belga di nuovo sotto accusa per un errore commesso nella gara con la Russia

di Redazione ITASportPress
Courtois

Ancora sotto accusa Thibaut Courtois. Il portiere del Real Madrid e della nazionale belga, in occasione della gara contro la Russia valevole per le qualificazioni ad Euro2020, si è reso protagonista di un brutto errore, che ha regalato a Cheryshev l’opportunità di segnare. Buon per lui che, alla fine, il Belgio si sia imposto per 3-1, ma questo non è bastato per evitare che sulla sua testa piovessero innumerevoli critiche. L’estremo difensore però, come riportato da As, non ci sta.

“UNO DEI MIGLIORI” – “Mi considero ancora uno dei migliori portieri, anche se la stampa vorrebbe uccidermi. Io mo sento forte e sono tranquillo: gioco bene e mi alleno bene”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy