Euro 2020, Spagna qualificata con gol al 92′. Svizzera e Romania ci credono ancora

Euro 2020, Spagna qualificata con gol al 92′. Svizzera e Romania ci credono ancora

I risultati della serata di martedì 15 ottobre

di Redazione ITASportPress

Si è svolta questa sera, martedì 15 ottobre, un’altra serata di partite valide per le qualificazioni a Euro 2020. Nel Gruppo J, quello dell’Italia, la Finlandia liquida 3-0 l’Armenia e resta saldamente al secondo posto, con la Bosnia praticamente eliminata per il 2-1 incassato in casa della Grecia. Nel Gruppo F la Spagna agguanta la Svezia al 92′ con Rodrigo e l’1-1 vale la qualificazione aritmetica alla fase finale della competizione. Stesso risultato fra Romania e Norvegia, romeni a -1 dal secondo posto occupato dagli scandinavi. Le Far Oer passano 1-0 con Malta.

Nel Gruppo D la Georgia si fa rimontare due gol da Gibilterra, poi però sigla il 3-2 e si porta a 8 punti (già comunque eliminate entrambe). La Svizzera fa 2-0 con l’Irlanda capolista con la Danimarca e tiene vive le speranze di qualificazione: gol di Seferovic e autorete nel finale. Nel Gruppo G, invece, da registrare il 3-1 di Israele con la Lettonia: l’Austria, seconda, dista 5 punti e serve un miracolo per rimontarla nelle ultime due giornate.

I risultati della serata: 

Finlandia-Armenia 3-0 (giocata alle 18) (Gruppo J)
Liechtenstein-Italia 0-5 (Gruppo J)
Grecia-Bosnia 2-1 (Gruppo J)
Far Oer-Malta 1-0 (Gruppo F)
Svezia-Spagna 1-1 (Gruppo F)
Gibilterra-Georgia 2-3 (Gruppo D)
Israele-Lettonia 3-1 (Gruppo G)
Romania-Norvegia 1-1 (Gruppo F)
Svizzera-Irlanda 2-0 (Gruppo D)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy