Euro2020 spostato in inverno, la Uefa ci pensa

Euro2020 spostato in inverno, la Uefa ci pensa

L’evento potrebbe disputarsi a novembre.

di Redazione ITASportPress

La pandemia di Coronavirus non solo ha fermato i campionati di calcio nazionali, ma mette a serio rischio Euro2020. La rassegna in programma per quest’estate potrebbe infatti essere posticipata più avanti. Entro martedì la Uefa farà sapere quale decisione è stata presa in merito.

EURO2020 IN INVERNO – Tra le ipotesi sul tavolo c’è quella di posticipare di un anno la competizione, ma nelle ultime ore i vertici Uefa avrebbero pensato ad un’altra soluzione. Secondo quanto raccolto dal Telegraph il torneo potrebbe giocarsi sempre nel 2020, ma in inverno. Così facendo si permetterebbe alle squadre di terminare i campionati entro il 30 giugno. Martedì arriverà la decisione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy