Falcao difende Messi: “Quando l’Argentina perde è sempre colpa sua. Questo è il prezzo da pagare se…”

Falcao difende Messi: “Quando l’Argentina perde è sempre colpa sua. Questo è il prezzo da pagare se…”

L’attaccante colombiano sull’argentino

di Redazione ITASportPress

Da una parte c’è chi ha iniziato col sorriso la Copa America, dall’altra, chi si è dovuto arrendere alla sconfitta e alle tante critiche. Due posizioni ben diverse quelle di due calciatori simbolo per le rispettive Nazionali: Radamel Falcao, numero 9 della Colombia, e Lionel Messi numero 10 dell’Argentina.

La sconfitta dell’Albiceleste, ko per 2-0 contro la formazione del bomber del Monaco, ha fatto tanto parlare e diverse sono state le critiche ricevute da La Pulce, reo di non aver saputo trascinare i suoi. Inaspettatamente, però, l’argentino del Barcellona, trova proprio in quello che è stato suo avversario nelle ore precedenti, un grande sostenitore e “difensore”.

L’attaccante della Nazionale colombiana, infatti, ha difeso a spada tratta Messi. Queste le parole di El Tigre, riportate dal Mundo Deportivo: “Se fa un gol, gliene chiedono due. Se segna di punizione, diranno che la barriera non era posizionata correttamente. Se l’Argentina perde, si dice che è colpa sua. Questo è il prezzo da pagare quando si è il migliore al mondo“. Magra consolazione per il campione argentino che dovrà provare a riportare in alto l’Albiceleste a partire dalla prossima gara contro il Paraguay.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy