Favola San Marino, secondo risultato utile di fila e lacrime in diretta: Dante Rossi si emoziona in tv

Il difensore non trattiene la commozione

di Redazione ITASportPress

Pareggiare 0-0 e piangere dalla gioia. Succede anche questo dopo una partita di calcio, soprattutto se si tratta del secondo risultato utile di fila da parte di chi, fino a poco tempo fa, veniva da una serie negativa di ben 40 partite perse. Parliamo di San Marino e della gioia incontenibile del suo difensore Dante Rossi, scoppiato in lacrime dopo aver ottenuto il secondo punto nel girone di Nations League contro Gibilterra.

San Marino: l’emozione di Dante Rossi

San Marino (twitter San Marino)

Come dicevamo, anche uno 0-0 in casa contro la Gibilterra può essere un risultato storico in maniera positiva. San Marino è infatti riuscito nell’impresa di ottenere un pareggio contro ogni pronostico e difficoltà. Un’impresa se si considera il fatto che la squadra ha dovuto giocare per buona parte della gara in dieci uomini a seguito dell’espulsione inflitta a Simoncini a inizio secondo tempo.

Nel postpartita tra i giocatori grande gioia manifestata senza grossi problemi anche davanti alle telecamere. Succede a Dante Rossi che a RTV San Marino, durante l’intervista, è scoppiato a piangere dall’emozione di aver ottenuto un altro punto nel girone di Nations League. “Per me è veramente un sogno… Non riesco a parlare molto… La mia famiglia è felice, anche mia moglie. Ringrazio i miei compagni e lo staff. Speriamo di rimanere molto tempo qui. Dedico questo pareggio a tutto il Paese, che è piccolo ma ha un grande cuore, alla mia famiglia, a mia moglie e a tutti i miei compagni. Chiedo scusa”.

A questo punto speriamo che la favola continui e che un giorno possano arrivare anche i meritati e tanto attesi tre punti…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy