Attualità

Figc, Gravina: “Napoli merita la Nazionale”

Napoli Maradona
Il presidente federale, nel capoluogo campano per il convegno ‘Calcio & Welfare’, ha commentato la decisione di ospitare al ‘Maradona’ il match del 23 marzo con l’Inghilterra

Redazione ITASportPress

“Credo che Napoli meriti la nazionale e gli Azzurri meritino l'entusiasmo del popolo napoletano". Con queste parole il presidente della FIGC Gabriele Gravina - intervenuto questa mattina a Napoli al convegno ‘Calcio & Welfare’ - ha commentato la decisione della Federcalcio di ospitare allo stadio ‘Diego Armando Maradona’ la sfida del 23 marzo tra Italia e Inghilterra, primo match nel percorso di qualificazione a EURO 2024.

Sarà la 26ª gara della Nazionale a Napoli (11 vittorie azzurre, 11 pareggi e 8 sconfitte), che tornerà a giocare nel capoluogo campano 10 anni dopo il match delle qualificazioni mondiali con l’Armenia disputato nell’ottobre 2013. “Ho avuto modo di vivere questo entusiasmo – ha dichiarato Gravina - di toccarlo con mano. Abbiamo bisogno di questo entusiasmo, che fa bene al calcio italiano, per centrare un altro obiettivo importante”.

A margine del convegno organizzato dal Comitato Regionale campano della FIGC, il Sindaco Gaetano Manfredi ha espresso la sua soddisfazione per la scelta della Federazione di riportare la Nazionale a Napoli: “Sono molto contento. Ho ringraziato il presidente Gravina per il riconoscimento del ruolo della città, su cui bisogna dare merito anche al Napoli, primo in Serie A, e al lavoro del presidente De Laurentiis". Il primo cittadino ha poi sottolineato i lavori che interesseranno lo stadio ‘Maradona’ in vista del match degli Azzurri: “Sono stati stanziati due milioni con i fondi della Città Metropolitana. Ci sono degli interventi di manutenzione straordinaria che vogliamo completare su ringhiere, servizi igienici e spazio disabili per migliorare la qualità dello stadio".

tutte le notizie di